CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SITO INTERNET

Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito “Condizioni Generali”), salvo eventuali deroghe specificamente concordate per iscritto, disciplinano i rapporti tra Ricrea S.r.l., con sede legale in Roma (RM), Via Oslo 5, (di seguito “Ricrea”) ed il cliente di quest’ultima (di seguito “Cliente”) con riferimento agli acquisti effettuati dal Cliente tramite il sito ricrea.net (di seguito “Sito”).

ARTICOLO 1 – DEFINIZIONI 

1.1 I termini e le espressioni utilizzati con lettere maiuscole nelle presenti Condizioni Generali avranno il significato di seguito riportato:
  • “Contratto” sono le Condizioni Generali, unitamente ai contratti che Ricrea stipulerà di volta in volta con il Cliente ai sensi dell’Articolo 2 che segue;
  • “Ordine” è l’ordine di acquisto effettuato dal Cliente mediante il Sito, che non potrà essere in alcun modo modificato salvo previo consenso scritto da parte di Ricrea;
  • “Parti” sono Ricrea ed il Cliente congiuntamente;
  • “Prodotti” sono i prodotti oggetto del Contratto;
  • “Prezzo” è il corrispettivo complessivo per i Prodotti oggetto del Contratto, inclusi i costi e le spese sostenute per la consegna dei Prodotti ed incluso il contributo CONAI, tutti a carico del Cliente;

ARTICOLO 2 – MODALITÀ DI CONCLUSIONE ED ESECUZIONE DEL CONTRATTO

2.1 Il Contratto verrà concluso ed eseguito secondo quanto riportato sul Sito e sui relativi Termini d’Uso dello stesso che il Cliente dichiara sin d’ora di ben conoscere. In particolare, dovranno essere seguiti i seguenti passaggi:
  1. Creazione di un profilo da parte del Cliente
Il Cliente, per poter procedere all’Ordine, dovrà generare un profilo sul Sito (di seguito “Profilo”), inserendo la propria Partita IVA e i dati richiesti, accettando espressamente le presenti Condizioni Generali e dichiarando di essere un operatore professionale a cui non sono applicabili le disposizioni contenute nel D. Lgs. n. 206/2005 (c.d. “Codice del Consumo”) in materia di tutela dei consumatori.
  1. Formulazione e Conferma Ordine
Il Cliente provvederà quindi alla formulazione e alla conferma dell’Ordine, che da quel momento non sarà più modificabile da parte del Cliente. Si precisa che l’Ordine potrà riguardare solo Prodotti standard come indicati all’interno del Sito e non potranno essere apportate personalizzazioni di nessun genere agli stessi.
  1. Accettazione Ordine
Il Contratto si intenderà concluso unicamente al momento della ricezione dell’email di conferma dell’Ordine da parte del Cliente all’indirizzo da quest’ultimo comunicato al momento della creazione del Profilo. Consegna I Prodotti saranno consegnati al Cliente secondo quanto previsto dal successivo Articolo 3.
  1. Modalità di pagamento del Prezzo
Il pagamento del Prezzo dovrà essere effettuato dal Cliente in base al metodo di pagamento selezionato.
  1. Fatturazione
    • per i Clienti con sede in Italia, Ricrea provvederà a generare e inviare la fattura elettronica ai sensi della normativa vigente utilizzando i dati indicati dal Cliente al momento della creazione del Profilo;
    • per i Clienti con sede all’estero, Ricrea provvederà a generare la fattura e ad inviarla via email al Cliente all’indirizzo da quest’ultimo comunicato al momento della creazione del Profilo.
  2. Resi
Eventuali resi saranno possibili nei limiti e con le modalità di cui all’Articolo 4.

ARTICOLO 3 – MODALITÀ DI CONSEGNA

3.1 I Prodotti vengono consegnati al Cliente nel luogo di consegna indicato sul Sito al momento dell’Ordine, e cioè presso Ricrea in Via delle Gerbere 8/12 00134 Roma. 3.2 Le spese di consegna sono integralmente a carico del Cliente. 3.3 Nel caso in cui il Cliente si rifiutasse di ritirare i Prodotti, o la consegna risultasse impossibile per causa imputabile al Cliente, Ricrea potrà alternativamente, a sua totale discrezione:
  1. risolvere il Contratto e richiedere al Cliente il conseguente risarcimento del danno; ovvero stoccare i Prodotti in un magazzino di sua scelta addebitando tutte le relative spese al Cliente.

ARTICOLO 4 – RECLAMI, GARANZIA, RESI E PASSAGGIO DEL RISCHIO

4.1 Il Cliente accetta espressamente che ogni reclamo circa i Prodotti e/o comunque concernente o derivante il singolo Ordine dovrà essere inoltrato mediante il servizio assistenza che Ricrea mette a disposizione dei propri Clienti mediante il Sito. Ricrea si riserva il diritto di non prendere in considerazione i reclami inviati con modalità differenti rispetto a quanto previsto dal presente articolo. 4.2 Ricrea garantisce i Prodotti per un periodo di 12 (dodici) mesi a partire dal momento della consegna al Cliente. Il Cliente che intende avvalersi della garanzia dovrà presentare un reclamo ai sensi del punto 4.1 che precede entro 8 giorni dalla scoperta del vizio indicando specificamente: di che vizio si tratta, il lotto dei Prodotti, la tipologia dei Prodotti, il numero identificativo dell’Ordine nonché la data di consegna. Eventuali reclami inviati dopo 8 giorni dalla scoperta del vizio non saranno presi in considerazione da Ricrea. 4.3 In caso il Cliente si avvalga della garanzia dovrà provvedere a sue spese e con i suoi mezzi a riconsegnare i Prodotti dichiarati a Ricrea.
  • In caso di reso di Prodotti privi di vizi, questi saranno resi nuovamente al Cliente;
  • in caso vengano riscontrati dei vizi sui Prodotti oggetto di reso, Ricrea provvederà gratuitamente alla sostituzione degli stessi.
Ricrea non provvederà in nessun caso al rimborso del Prezzo e non si procederà in nessun caso alla sostituzione dell’intero lotto di Prodotti acquistato dal Cliente. 4.4 Al di fuori della garanzia per vizi, Ricrea non accetterà la restituzione di merce da parte del Cliente se non preventivamente concordata per iscritto, con gli accessori e gli imballi originali e in porto franco. 4.5 Non saranno accettati resi di nessun genere oltre 12 (dodici) mesi dalla consegna dei Prodotti, salva espressa autorizzazione scritta di Ricrea.

ARTICOLO 5 – LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ

5.1 In nessun caso Ricrea potrà essere ritenuta responsabile per inadempimenti, danni diretti e/o indiretti riconducibili, in tutto od in parte, all’utilizzo dei Prodotti, a ritardi di consegna degli stessi, nonché a conseguenti cali di produzione o mancati profitti del Cliente e/o di terzi in genere. 5.2 Fermo restando quanto sopra, il Cliente manleva espressamente Ricrea in relazione a tutte le azioni e/o omissioni e/o inadempimenti causati a terzi originati e/o comunque riconducibili ai Prodotti. 5.3 In nessun caso Ricrea potrà essere ritenuta responsabile per danni provocati ai terzi da negligenza, imprudenza od imperizia del Cliente a seguito della consegna dei Prodotti, ed in relazione all’uso dei medesimi non conforme all’uso per il quale gli stessi sono predisposti.

ARTICOLO 6 – INVALIDITÀ O INEFFICACIA DI SINGOLE CLAUSOLE

6.1 L’eventuale invalidità o inefficacia di una singola clausola di cui alle presenti Condizioni Generali di vendita non inficia né inficerà le altre previsioni ivi contenute e le Parti si impegnano reciprocamente sin da ora a sostituire la clausola riconosciuta invalida od inefficace con altra clausola che abbia, per quanto possibile, gli stessi o analoghi effetti.

ARTICOLO 7 – FORZA MAGGIORE

7.1 Ricrea potrà sospendere l’esecuzione dei suoi obblighi contrattuali quando tale esecuzione sia resa impossibile o irragionevolmente onerosa da un impedimento imprevedibile indipendente dalla sua volontà, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, sciopero, boicottaggio, serrata, incendio, guerra (dichiarata o non), guerra civile, sommosse e rivoluzioni, requisizioni, embargo, interruzioni di energia, ritardi nella consegna di componenti o materie prime. 7.2 Qualora Ricrea desideri avvalersi della presente clausola dovrà comunicare tempestivamente per iscritto al Cliente il verificarsi delle circostanze di forza maggiore, oltre che la loro cessazione. 7.3 Qualora il Contratto non possa avere comunque esecuzione, per cause di forza maggiore, decorsi 60 (sessanta) giorni dal termine originariamente previsto per la consegna, è facoltà di ciascuna delle parti di recedere dal Contratto, rinunciando a Prezzo(in caso si tratti di Ricrea), compensi, risarcimento danni ed indennizzi di qualsivoglia natura.

ARTICOLO 8 – CONFIDENZIALITÀ

8.1 L’esecuzione degli obblighi contrattuali può comportare l’accesso a informazioni riservate, il Cliente, pertanto, si impegna a non rivelare le informazioni che lo stesso abbia appreso nell’esecuzione del Contratto o che allo stesso sia comunque connessa, se non richiesto dalla legge o per fini strettamente legati all’esecuzione del Contratto o espressamente autorizzato per iscritto da Ricrea, ed a mettere in atto tutte le ragionevoli precauzioni perché anche i propri dipendenti si adeguino alle disposizioni del presente Articolo. 8.2 Il Cliente si impegna a non divulgare o a svelare a terzi le informazioni, in qualunque modo, a lui trasmesse da Ricrea, che siano riservate e/o segrete di natura commerciale o aziendale, nonché ogni altra notizia riservata in qualsiasi modo attinente l’azienda o l’attività di Ricrea. 8.3 Gli obblighi di cui sopra resteranno in vigore anche dopo lo scioglimento o la risoluzione, per qualsiasi ragione e/o titolo del Contratto.

ARTICOLO 9 – COMUNICAZIONI

9.1 Salvo diversa indicazione scritta nella conferma dell’Ordine, tutte le comunicazioni inviate dal Cliente a Ricrea dovranno essere inoltrate mediante il servizio assistenza di comunicazione on-line offerto da Ricrea tramite il Sito. 9.2 Ogni comunicazione inviata con modalità diverse rispetto a quanto previsto al punto che precede sarà considerata come non ricevuta da parte di Ricrea. 9.3 Le comunicazioni al Cliente previste dal Contratto, ove non sia diversamente specificato, dovranno essere inviate a mezzo e-mail, all’indirizzo indicato dal Cliente nella creazione del Profilo.

ARTICOLO 10 – DIVIETO DI CESSIONE

10.1 Il Contratto, nonché i diritti e gli obblighi da esso derivanti non potranno essere ceduti dal Cliente, neanche parzialmente o per interposta persona, ad alcun terzo, senza il preventivo consenso scritto di Ricrea.

ARTICOLO 11 – LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

11.1 Il Contratto e le presenti Condizioni Generali sono regolate dalla legge italiana. 11.2 Qualsiasi controversia derivante dal Contratto o dalle presenti Condizioni Generali sarà devoluta, in via esclusiva, alla competenza del Foro di Roma.

ARTICOLO 12 – DISPOSIZIONI VARIE

12.1 Eventuali condizioni generali del Cliente non troveranno applicazione ai rapporti tra le Parti, se non espressamente accettate per iscritto da Ricrea; in tal caso, tuttavia, salvo deroga scritta, non escluderanno l’efficacia delle Condizioni Generali, le cui clausole e disposizioni prevarranno in caso di contrasto con le clausole o le disposizioni delle condizioni generali del Cliente. 12.2 Ciascuna delle Parti dichiara che i poteri per la stipulazione e l’esecuzione del Contratto sono stati regolarmente conferiti e che la stipulazione del Contratto è effettuata a mezzo di persone debitamente autorizzate. 12.3 Tutti gli accordi, sia scritti che orali, e la corrispondenza scambiata tra le Parti relativamente all’oggetto del Contratto precedentemente al momento del suo perfezionamento, si intendono completamente superati dal Contratto e dalle Condizioni Generali. 12.4 Le Condizioni Generali potranno regolare uno o più Ordini e, pertanto, ogni Contratto sarà composto dalle presenti Condizioni Generali e dagli Ordini, così come accettati da Ricrea. 12.5 L’omesso o ritardato esercizio di qualsiasi diritto derivante dal Contratto, così come l’eventuale tolleranza di una delle Parti a comportamenti dell’altra costituenti violazioni di una o più disposizioni del Contratto, non potrà in alcun modo essere interpretato come rinuncia a tale diritto o a quelli derivanti dalle disposizioni violate, né impedirne il successivo esercizio e/o pretendere il corretto adempimento di tutti i termini e le condizioni del Contratto.

Forniamo ai nostri Clienti tutte le tipologie di contenitori per il conferimento dei rifiuti. Chiedi ad uno specialista Ricrea.

logoRicrea

Via delle Gerbere, 8/12 00134
Loc. S. Palomba – Roma
C.F. – P.IVA 03603511001

» dichiarazione ambientale

Iscritti al SISTRI, all’Albo gestori Ambientali, alla White List della Prefettura e in possesso del Rating di Legalità rilasciato dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Autorizzati con A.I.A a molteplici operazioni.

©2022 RICREA srl – tutti i diritti riservati – Credits DigitalSense